corsi per bambini

Corsi per bambini - stagione 2017-2018

EVTF-2017-2018-VT-bambini-Watah-70x100-neutro
Il VingTsun EVTF per i nostri bambini?
Ci siamo! Agosto è agli sgoccioli, Settembre è alle porte. È venuto il momento di decidere quale sport o attività far praticare ai nostri figli. Calcio? Ovvio! Oppure…
Ci sono termini strani che a volte sentiamo in questi nostri tempi: rispetto, lealtà, sacrificio, passione.
Sono vocaboli anacronistici nella nostra quotidianità, nel lavoro e, purtroppo, spesso anche in quel’ambito dove queste parole dovrebbero trovare il loro habitat, la loro naturalità: lo sport.
Dunque, pensateci bene: davvero vorreste portare i vostri bimbi a praticare il VingTsun EVTF?
Sin dall’inizio si troveranno a dover prendere dimestichezza col rispetto! Rispetto per l’istruttore, rispetto per i compagni, rispetto per le regole e la disciplina (il saluto è l’espressione più rappresentativa del rispetto, per questo va fatto in ogni occasione), non si dicono parolacce, si ascolta, si chiede permesso! Dovranno dimostrare Lealtà verso i compagni (il compagno è prezioso, senza di lui non ci si allena), verso sé stessi, poiché senza lealtà non si potrebbe progredire in quest’arte (dove non ci si picchia, ma si va a conoscere se stessi attraverso il combattimento). Dovranno conoscere il Sacrificio di allenarsi con impegno, concentrazione e costanza per migliorarsi e di conseguenza migliorare la propria scuola. E infine, la Passione attraverso la quale tutto quanto detto diventa non solo possibile, ma facile e divertente. La passione ti fa sudare e sudare, il sacrificio si trasforma in volontà, la lealtà diventa naturalezza, ed il rispetto… beh, il rispetto diventa il tuo stile di vita.
Quindi: cari genitori, siete ancora convinti di portare i vostri bimbi in una Scuola di VingTsun EVTF?
Istrutt. Rosario Impellizzeri